sei su :
curaorchidea.it - coltivazione orchidee - parassiti orchidee

parassiti orchidee

Parassiti delle orchidee, oltre a virus e batteri vari esistono infatti insetti o acari in grado di causare molti danni a queste piante fino addirittura alla morte.
Spray trattamento completo Orchid Myst 100 ml - 2,49€ Prezzo: 2,49 in offerta su Amazon a: 2,49€

parassiti orchidee

LED Grow Light per Pianta, EZOWare Idroponico LED Lampada Coltivazione / Cresciuta per Piante Interne, Giardino Serra - 12W, 12LED, 3 x Blu e 9 x Rosso - 59,99€ Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€
(Risparmi 30€)
Sono molti i parassiti che provocano malattie nelle orchidee e spesso combatterli non facile. Oltre a virus, funghi e batteri vari, esistono insetti o acari che possono provocare grandi danni nelle piante. Molto comuni tra i parassiti sono le cocciniglie cotonose, di difficile individualizzazione durante lo sviluppo. Le cocciniglie brune causano macchie, brune appunto, sulle foglie e usando del cotone imbevuto di alcool si pu provare a contrastarle. A colpire le foglie sono spesso anche i ragnetti rossi, acari molto fastidiosi e dannosi che provocano laccartocciamento prima e la caduta poi, delle foglie stesse. Temibili sono anche gli Aleurodidi, o farfalline bianche, piccoli insetti succhiatori che infestano la pagina inferiore delle foglie e che si riproducono con grande facilit. Gli Afidi sono poi altri parassiti molto pericolosi per la pianta e vanno debellati con assoluta tempestivit con luso di insetticidi specifici, essi possono causare lingiallimento delle foglie, la deformazione dei germogli, dei boccioli fiorali e bloccarne lo sviluppo.
condividi   


  1. Commenti
  2. Invia ad amico